Importi IMU prima casa

di Vito Verna Commenta

L'Imposta Municipale Unica starebbe cominciando a spaventare un po' tutti.

Importi IMU prima casa

L’Imposta Municipale Unica, la famosa IMU introdotta dal Governo Monti con la manovra economica salva-Italia, starebbe cominciando a spaventare un po’ tutti.

IMU COSTERA’ IL TRIPLO DELLA VECCHIA ICI

Colpa della poca chiarezza che, a pochi mesi dall’effettiva entrata in vigore del provvedimento (con il temuto pagamento della prima rata), ancora graverebbe sulla nuova imposta sia a causa delle incertezza dell’esecutivo, concentrato su altri e più importanti versanti quali la riforma del lavoro piuttosto che la riforma fiscale (capaci, da sole, di esaurire sia l’extra-gettito della lotta all’evasione fiscale sia i risparmi ottenuti con la riforma delle pensioni), sia delle future decisioni dei singoli comuni che, come anticipato in un nostro recente articolo, vorrebbero cogliere l’occasione per fare cassa e sistemare alcune delle più gravi criticità

DETRAZIONI IMU SEMPRE PIU’ A RISCHIO

Potrebbe rivelarsi oltremodo utile, dunque, cercare di capire quanto si potrebbe arrivare a pagare, per una prima casa di 100 metri quadrati e senz’alcuna detrazione, nelle più importanti e costose città italiane quali:

– Milano => 350 euro

– Genova => 372 euro

– Firenze => 403 euro

– Torino => 593 euro

– Bologna => 676 euro

– Roma => 814 euro

NOVITA’ IMU 2013

(I dati, naturalmente, sarebbe da considerarsi puramente indicativi poiché, oltre ai fisiologici errori di calcolo dovuti alla complessità della materia analizzata, le cifre elaborate potrebbero differire da quelle reali in virtù dell’approvazione della riforma del catasto e della conseguente rivalutazione catastale di tutti gli immobili).

Rispondi