Termine invio comunicazione reti d’impresa 2013

di Stefania Russo Commenta

Per poter usufruire delle agevolazioni fiscali previste per il contratto di rete tra imprese in relazione all'anno di imposta 2012...

agenzia-entrate

Per poter usufruire delle agevolazioni fiscali previste per il contratto di rete tra imprese in relazione all’anno di imposta 2012, le aziende che stipulano tale tipologia di contratto devono provvedere a trasmettere, entro il 23 maggio 2013, l’apposito modello (per maggiori informazioni si veda “modello agevolazioni reti di impresa“).

La a comunicazione deve essere presentata dalle imprese appartenenti a una delle reti d’impresa che intendono beneficiare dell’agevolazione all’Agenzia delle Entrate, esclusivamente in via telematica, dal 2 al 23 maggio 2013, utilizzando il suddetto modello e il software denominato “Agevolazione Reti” presente sul sito dell’Agenzia stessa.


Nel dettaglio, l’invio in modalità telematica può essere eseguito direttamente, da parte dei soggetti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate; tramite una società del gruppo, qualora il richiedente appartenga a un gruppo societario; tramite professionisti, associazioni di categoria o Caf.

In caso di presentazione telematica tramite intermediari abilitati, questi devono provvedere a rilasciare al soggetto richiedente, al momento dell’assunzione dell’incarico, l’impegno a trasmettere in via telematica all’Agenzia delle Entrate i dati in esso contenuti. In tal caso la la data di tale impegno, insieme alla firma dell’intermediario e all’indicazione del suo codice fiscale, dovrà essere riportata nello specifico riquadro posto nel frontespizio del modello. L’intermediario deve inoltre rilasciare al contribuente un copia della comunicazione trasmessa e una copia della comunicazione dell’Agenzia delle Entrate che ne attesta l’avvenuta presentazione.

Rispondi