Servizi online Equitalia utilizzati da 2,4 milioni di utenti

di Stefania Russo Commenta

Anche sul fronte dei tributi operare comodamente da casa utilizzando il proprio computer è una cosa che piace sempre di più agli italiani..

Anche sul fronte dei tributi operare comodamente da casa utilizzando il proprio computer è una cosa che piace sempre di più agli italiani. A dimostrarlo sono i dati diffusi da Equitalia, secondo cui nell’anno appena trascorso sono stati 2,4 milioni gli utenti che hanno scelto di accedere ai servizi telematici offerti attraverso il sito internet del gruppo.

A riscuotere particolare successo è stato soprattutto il servizio di estratto conto online, attraverso il quale i contribuenti possono verificare la propria situazione debitoria direttamente da casa.


Un certo gradimento è stato mostrato anche verso altre tipologie di servizi offerti, tra cui il canale telematico per il pagamento di tributi, cartelle e canoni, inoltre nel corso dell’anno dal sito sono stati scaricati ben 350.000 moduli e sono pervenute circa 57.000 richieste di chiarimenti attraverso la sezione “Assistenza contribuenti“, che permette di ricevere delucidazioni in merito a dubbi o quesiti sia tramite e-mail che tramite telefono.

A livello geografico le regioni che hanno mostrato un maggior numero di accessi sono nell’ordine Lazio, Campania e Lombardia. Ettore Bidasio, responsabile dei Servizi contribuenti della società di riscossione, ha definito i servizi online Equitalia “un tassello fondamentale per portare a compimento il programma delle iniziative previsto per il 2011

Rispondi