Proroga termine presentazione modello 770 2012

di Stefania Russo Commenta

Attraverso apposito comunicato stampa il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha annunciato che, in forza di quanto...

Attraverso apposito comunicato stampa il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che, in forza di quanto previsto dal Dpcm firmato dal presidente del Consiglio dei ministri, Mario Monti, su proposta del ministro dell’Economia e delle Finanze, Vittorio Grilli, è stato prorogato al 20 settembre il termine ultimo per la presentazione del modello 770/2012, ovvero la dichiarazione dei sostituti d’imposta la cui scadenza originaria era prevista per il 31 luglio 2012.

La decisione è stata presa a fronte delle esigenze delle categorie professionali, che hanno manifestato la necessità di disporre di maggior tempo per far fronte a tale adempimento, soprattutto in considerazione dei numerosi impegni per i vari adempimenti fiscali previsti in questo periodo sia a carico dei contribuenti che dei sostituti d’imposta.


Il comunicato del MEF precisa che la proroga del termine riguarda le dichiarazioni da inviare telematicamente, sia direttamente che per mezzo di un intermediario, tramite modello 770 sia ordinario che semplificato.

Il modello 770, ricordiamo, è il modello predisposto dall’Agenzia delle Entrate e mediante il quale i sostituti di imposta inviano la loro dichiarazione annuale contenente i dati relativi alle ritenute effettuate, ai versamenti eseguiti, ai crediti e alle compensazioni operate, nonché i dati contributivi e assicurativi. In relazione ai dati da comunicare, i soggetti chiamati ad effettuare la dichiarazione devono trasmettere uno solo o entrambi i modelli, ovvero quello ordinario e quello semplificato. La trasmissione del modello 770 può avvenire esclusivamente per via telematica.

Rispondi