Modello Cupe 2012 entro il 28 febbraio

di Stefania Russo Commenta

Sono tenuti alla rilascio del modello Cupe 2012 coloro che nel corso dell'anno di imposta 2011 hanno corrisposto utili...

Sono tenuti alla rilascio del modello Cupe 2012 coloro che nel corso dell’anno di imposta 2011 hanno corrisposto utili o altri proventi ad essi equiparati. Per il rilascio di tale certificazione il termine fissato dall’Agenzia delle Entrate è il 28 febbraio 2012.

Tale certificazione servirà ai soggetti beneficiari di tali utili ai fini della compilazione della dichiarazione dei redditi, sia tramite modello 730 che attraverso il modello Unico.

DOWNLOAD MODELLO 730 2012 E RELATIVE ISTRUZIONI

Se i soggetti beneficiari sono residenti all’estero, invece, tale certificazione servirà per ottenere dallo Stato di residenza un credito di imposta pari alla somma già versata in Italia a tale titolo.

Ai sensi art.4, comma 6-ter e 6-quater, del DPR n.322/98, sono tenuti al rilascio del modello Cupe i soggetti Ires, quindi Srl e Spa, che nel corso del 2011 hanno corrisposto utili o proventi equiparati agli utili.

DOWNLOAD MODELLO UNICO PF, SP,SC E CONSOLIDATO 2012

A tal fine è bene precisare che sono considerati utili o proventi equiparati agli utili anche le distribuzioni di riserve di capitale, così come pure sono considerati proventi equiparati agli utili: i proventi derivanti dai titoli e dagli strumenti finanziari assimilati alle azioni; i proventi derivanti dai contratti di associazione in partecipazione e cointeressenza con apporto di capitale; le remunerazioni dei finanziamenti eccedenti che sono stati erogati dal socio o dalle sue parti correlate e riqualificati come utili.

Il modello Cupe 2012 è scaricabile dal sito dell’Agenzia delle Entrate, tuttavia è possibile utilizzare anche un altro modello, purché contenga tutte le informazioni richieste dalla normativa di riferimento.

Rispondi