Chi deve presentare il modello 770 ordinario

di Stefania Russo Commenta

Il modello 770 consiste in una dichiarazione che deve essere presentata annualmente dai sostituti d'imposta...

Il modello 770 consiste in una dichiarazione che deve essere presentata annualmente dai sostituti d’imposta. Esistono due diverse versioni di tale modello: il modello 770 semplificato e il modello 770 ordinario (per maggiori informazioni leggi “Differenza tra modello 770 ordinario e semplificato“).

Il modello 770 ordinario, in particolare, deve essere presentato dai sostituti d’imposta, da solo o in aggiunta al modello 770 semplificato, nel caso in cui durante l’anno di imposta in esame siano stati corrisposti determinate tipologie di compensi o somme, ovvero:


– somme soggette a ritenuta alla fonte su redditi di capitale;
– compensi per avviamento commerciale;
– contributi a enti pubblici e privati;
– riscatti da contratti di assicurazione sulla vita;
– premi, vincite e altri proventi finanziari;
– utili derivanti da partecipazioni in società di capitali, titoli, indennità di esproprio e redditi diversi.

Ne deriva quindi che sono chiamati a presentare tale modello solo determinate categorie di soggetti, ovvero:
– società di capitali, enti commerciali a esse equiparate e enti non commerciali che risiedono nel territorio dello Stato;
– associazioni non riconosciute, consorzi, aziende speciali;
– società e enti di ogni tipo non residenti nel territorio dello Stato;
– trust;
– condomini;
– società di persone residenti nel territorio dello Stato;
– società o associazioni senza personalità giuridica costituite fra persone fisiche che esercitano arti o professioni residenti nel territorio dello Stato;
– aziende coniugali residenti nel territorio dello Stato;
– gruppi europei d’interesse economico;
– persone fisiche che esercitano arti e professioni, imprese commerciali e agricole;
– amministrazioni dello Stato;
– curatori fallimentari, commissari liquidatori e gli eredi che non proseguono l’attività del sostituto d’imposta estinto.

Rispondi