Emma Marcegaglia a Riad

di Francesco Di Cataldo Commenta

Il mercato arabo è solo uno dei tanti nuovi mercati ai quali le imprese italiane devono guardare per espandere la propria crescita..

Ha seguito 200 imprese in Arabia Saudita la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia che si è presentata in una delegazione composta anche da Abi, Ice e Governo. Durante la sua partecipazione la Marcegaglia ha espresso il suo punto di vista riguardo alle mosse del governo: “È molto importante che l’Italia sia governata e che non si vada più avanti in una situazione di incertezza come questa“.



Il mercato arabo è solo uno dei tanti nuovi mercati ai quali le imprese italiane devono guardare per espandere la propria crescita e uscire dalla crisi che ha tagliato diversi posti di lavoro in tutto il mondo. Emma Marcegaglia continua dicendo: “Abbiamo bisogno di un paese che ci supporti e che ci metta nelle condizioni di competere al meglio“.

Con queste parole la presidente di Confindustria pare voglia continuare a polemizzare sulla lentezza del governo nella riuscita di nuovi provvedimenti in grado di aiutare le imprese che sono sempre più spesso rallentate da una burocrazia soffocante che quindi non permette di competere con le imprese tedesche.

La Marcegaglia, con le sue parole, fa capire che il governo deve pensare ad altro che alle proprie crisi interne o ad una legge elettorale che il mondo imprenditoriale non si sogna nemmeno di chiedere. In questo periodo di crisi economica, non deve essere sulla bocca di ogni politico il dibattito per una legge elettorale utile solo a spartirsi le poltrone. Il mondo delle imprese ha bisogno di provvedimenti urgenti per uscire dalla crisi, non servono chiacchiere.

Rispondi