Divieto di circolazione camion, il calendario 2018

di Fabiana Commenta

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2017 il decreto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti  del 19 dicembre 2017  con le Direttive e il calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati nell’anno 2018 nei giorni festivi e particolari, relativi quindi a veicoli di massa superiore a 7,5 tonnellate o veicoli eccezionali o adibiti a trasporti eccezionali o merci pericolose ( nuovo codice della strada art. 168).

divieto circolazione, camion , , autostrada aumenti pedaggi autostradali

In sostanza viene vitata la circolazione, fuori dai centri abitati di questi veicoli: 

a) tutte le domeniche  dei  mesi  di  gennaio,  febbraio,  marzo, aprile, maggio, ottobre, novembre e dicembre, dalle ore 9,00 alle ore 22,00;

 b) tutte le domeniche  dei  mesi  di  giugno,  luglio,  agosto  e settembre, dalle ore 7,00 alle ore 22,0

e nei seguenti orari dei giorni festivi o speciali del 2018:

c) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 1° gennaio;

d) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 6 gennaio;

e) dalle ore 14,00 alle ore 22,00 del 30 marzo;

f) dalle ore 9,00 alle ore 16,00 del 31 marzo;

g) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 2 aprile;

h) dalle ore 9,00 alle ore 14,00 del 3 aprile;
i)
dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 25 aprile;
j)
dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 1° maggio;

k) dalle ore 8,00 alle ore 22,00 del 2 giugno;

l) dalle ore 8,00 alle ore 16,00 del 30 giugno;

m) dalle ore 8,00 alle ore 16,00 del 7 luglio;

n) dalle ore 8,00 alle ore 16,00 del 14 luglio;

o) dalle ore 8,00 alle ore 16,00 del 21 luglio;

p) dalle ore 16,00 alle ore 22,00 del 27 luglio;

q) dalle ore 8,00 alle ore 22,00 del 28 luglio;

r) dalle ore 14,00 alle ore 22,00 del 3 agosto;

s) dalle ore 8,00 alle ore 22,00 del 4 agosto;

t) dalle ore 8,00 alle ore 22,00 del 11 agosto;

u) dalle ore 8,00 alle ore 22,00 del 15 agosto;

v) dalle ore 8,00 alle ore 16,00 del 18 agosto;

w) dalle ore 8,00 alle ore 16,00 del 25 agosto;

x) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 1° novembre;

y) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 dell’8 dicembre;

z) dalle ore 9,00 alle ore 14,00 del 22 dicembre;

aa) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 25 dicembre;

bb) dalle ore 9,00 alle ore 22,00 del 26 dicembre. 

Restano le esclusioni dal divieto di circolazione 2018 secondo quando specificato dall’art. 3 alcuni veicoli:

• pubblico  servizio  per  interventi  urgenti  e  di emergenza,

•militari o croce Rossa

•proprietari o  concessionari  di  strade per motivi urgenti di servizio

•«Servizio nettezza  urbana o smaltimento rifiuti delle amministrazioni comunali, con idonea documentazione

•Ministero dello sviluppo economico  o  alle  Poste  Italiane  S.p.a.,

•per servizi radiotelevisivi

•adibiti al trasporto carcnuranti destinati alla distribuzione

•per servizi  di ristoro o ricambi per aeromobili

•per forniture alla Marina mercantile

•per ottomperare a obblighi di revisione  con il fogliod i prenotazione

•trattori  per il rientro in sede .

E restano esclusi,  previa autorizzazione del prefetto (che va richiesta almeno 10 giorni prima  all’ufficio competente)

• macchine agricole (D.Lgs. 461/1999)

• trasporti di cose per produzione industriale a ciclo continuo

• veicoli che trasportano merci deteriorabili.

 

Rispondi