Andamento Fiat

di Francesco Di Cataldo Commenta

Protagonista il nostro paese: in Italia il 2007 si è chiuso con una crescita del 7,1 %. Chissà questo 2008 cosa..

Il mercato automobilistico? Il 2007 si è chiuso con ottimi bilanci soprattutto per la Fiat che ha messo a segno il miglior risultato dal 2002: quasi 1 milione e 193 mila immatricolazioni per la nota casa torinese.

Risultati positivi sono stati riscontrati in tutti i maggiori mercati: Quota sostanzialmente stabile in Francia e in Germania Nel Regno Unito si rileva un più 3,3 % in volumi In Spagna un 7,5 %




Ottimi riscontri soprattutto nei mercati dell’Est e d’oltreoceano. Rispetto al 2006:

In Polonia i volumi sono in aumento del 20 %

In Brasile la quota è al 25,9 %

In Turchia la quota è al 10,4 %

La Panda risulta essere la vettura più amata dai clienti europei
, seguita dalla Fiat 500. La posizione di podio è occupata dalla Punto con quasi 362 mila immatricolazioni.

Nel complesso, il mercato dell’Auto europea registra ritmi di crescita meno esaltanti: nel 2007 è salito dell’1,1 % rispetto all’anno precedente. E’stato determinante a tal proposito il carocarburante e il diminuito potere d’acquisto.

Ruolo brillante è stato comunque svolto dai nuovi stati membri dove il mercato automobilistico e il settore metallurgico sono in pieno sviluppo.

Protagonista il nostro paese: in Italia il 2007 si è chiuso con una crescita del 7,1 %.

Chissà questo 2008 cosa riserverà al mercato dell’auto, questi primi mesi sembrano non aver dato risultati brillanti soprattutto a causa del carovita, ma l’anno è ancora lungo.

Rispondi