Immobilizzazioni: regole civilistiche

di Giuseppe Aymerich Commenta

Per chiudere il quadro sui beni strumentali immobilizzati, occorre riferire alcune regole sparse che completano il discorso..

Per chiudere il quadro sui beni strumentali immobilizzati, occorre riferire alcune regole sparse che completano il discorso.

I beni presi in leasing devono comparire nel bilancio dei locatori e non degli utilizzatori: questi ultimi potranno capitalizzarli soltanto se, alla fine del contratto, avverrà il riscatto del bene, e il prezzo di riscatto costituirà il costo storico.


I terreni non subiscono il processo di ammortamento: al contrario di tutte le altre immobilizzazioni, infatti, il loro valore non si usura con il tempo e dunque rimane costante.

Tanto per i beni materiali quanto per i beni immateriali, nello schema di Stato Patrimoniale è presente una voce (“Immobilizzazioni in corso e acconti”) destinata a ricevere la capitalizzazione di quegli oneri sostenuti che, per il momento, non hanno ancora dato luogo ad immobilizzazioni “definitive”: si tratta di beni che stiamo acquistando da terzi verso cui per ora abbiamo versato solo acconti, oppure dei beni che stiamo fabbricando internamente e il cui processo di produzione non è ancora terminato. Pertanto, si tratta di capitalizzare gli acconti versati o la quota di costi diretti e indiretti finora sostenuti.

Anche queste voci non sono soggette ad ammortamento, poiché, per definizione, l’usura di questi beni partirà solo quando essi saranno definitivi ed entreranno in funzione nell’attività d’impresa.
Non è possibile distribuire dividendi se in bilancio non sono iscritte riserve disponibili di ammontare pari almeno alla quota non ammortizzata di avviamento, costi di pubblicità, ricerca, sviluppo, impianto e ampliamento capitalizzati.


Rimane da ricordare che in Nota Integrativa occorrerà dare conto di molte informazioni legate a tutte le immobilizzazioni, materiali e immateriali: le variazioni per singola categoria di cespite rispetto al bilancio precedente, gli spostamenti da voce a voce, le svalutazioni eventualmente compiute e vari altri dati utili al lettore del bilancio.

Rispondi