Mercato delle auto in crescita

di Francesco Di Cataldo Commenta

L'economia spagnola cresciuta molto nell'ultimo periodo, durante la crisi, sta subendo delle grosse perdite e nonostante..

bonus-rottamazione

Missione compiuta titola oggi Il Sole 24 Ore in vista dei dati relativi all’andamento del mercato delle auto in crescita in Italia. Il mercato delle auto in Italia il mese di marzo, grazie agli ecoincentivi promossi dal governo, è cresciuto timidamente dello 0,24%.

Gli italiani hanno sfruttato l’ecobonus e hanno preferito acquistare auto provenienti dalla produzione italiana come Fiat, Alfa e Lancia snobbando le immatricolazioni delle auto straniere.


Lo studio di immagine promosso da Fiat ha aiutato molto il settore delle auto in Italia. L’immagine che gira adesso intorno a Fiat è molto migliorata rispetto agli anni precedenti grazie ad un attento studio dei creativi della Italian Indipendent azienda di proprietà di Lapo Elkan.


A trainare il settore delle auto italiane è senza ombra di dubbio l’Alfa Romeo Mi.To che ha registrato oltre 6000 immatricolazioni seguita poi da Lancia e da Fiat. C’è da dire che la situazione in Italia, pur avendo registranto un aumento, è ancora molto timida e nonostante l’ecobonus il settore delle auto è cresciuto meno rispetto a quello che è avvenuto in Francia dove le immatricolazioni sono aumentate dell’8,1%.

L’economia spagnola cresciuta molto nell’ultimo periodo, durante la crisi, sta subendo delle grosse perdite e nonostante gli ecoincentivi, il mercato delle auto ha subito una flessione del 38% in negativo.

Rispondi